banner esposizione Tg Politica




Freelance       Pubblicata il
VIDEO


Comitato Vola Gino Lisa auspica voli dall'Estate 2020


Descrizione

Comitato Vola Gino Lisa auspica voli dall'Estate 2020

Si è svolto presso l'auditorium della camera di Commercio di Foggia un incontro dibattito organizzato dal Comitato Vola Gino Lisa dal tema 'Estate 2020 si vola...'
Il comitato ha voluto organizzare quest'incontro per raccogliere idee e suggerimenti per migliorare il piano strategico 2020-2029 che la Regione Puglia e Aeroporti di Puglia a già messo in cantiere.
All'incontro hanno partecipato alcuni operatori turistici, non solo della Capitanata ma anche delle province limitrofe.
Per il Comitato:
"L'estate 2020 dovrà segnare la svolta per lo scalo di Capitanata. Con la nuova pista, infatti, si potrà finalmente volare anche da Foggia con le più note compagnie di volo che hanno reso altri scali operativi e vincenti. Non ci saranno più scuse. Da Foggia si potrà e si dovrà partire per raggiungere le mete più importanti d'Italia e dell'Europa. Ma cosa più importante il territorio di Capitanata e le provincie confinanti potranno usufruire di uno scalo strategico per il proprio turismo".
L'incontro è stato aperto dal presidente del Comitato, Maurizio Gargiulo che ha ricordato i due maggiori artefici delle battaglie, Marialuisa D'Ippolito e l'ingegner Antonio Bruno, sottolineado il grande impegno profuso dai due.
A seguire i saluti del presidente della Camera di Commercio, Fabio Porreca, che nel suo intervento ha voluto sottolineare, ancora una volta, che la Camera di Commercio si è schierata al fianco del Comitato per portare avanti una battaglia strategica per l'intero territorio, e ha lanciato un appello alla politica che si renda conto che la Capitanata non può più fare a meno di quelle infrastrutture tutte utili a non far rimanere isolata la Provincia di Foggia.
A seguire l'intervento tecnico del Direttore del comitato Angelo Stilla, che ha ripresentato il piano voli 2020-2029 e alcune importanti destinazioni utili ai collegamenti.

intervista a Maurizio Gargiulo

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb graphic