banner esposizione Tg Politica




Politica       Pubblicata il
VIDEO


Potenza accusa dossieraggio politico e Lega


Descrizione

Potenza accusa dossieraggio politico e Lega

Il sindaco di Apricena, Antonio Potenza, affiancato dagli avvocati Franco Metta e Paola Tortorella, apre la conferenza stampa con una dichiarazione forte e chiara "Non sono un criminale, non sono in delinquente. In uno Stato di diritto non puoi non avere fiducia della magistratura”, dopo la scarcerazione del Tribunale della Libertà.
Potenza ha ribadito la sua innocenza e la sua estraneità ai fatti contestati nei tre reati.
“Non mi viene contestato un appalto, un euro di corruzione, se non sono accusato di nulla, qual è la mia colpa? Il cittadino accusatore è una persona spregiudicata, attendibilissima quindi, già arrestata”.
Il Sindaco accusa di subire un dossieraggio politico da parte di chi vuole impedire il cambiamento in città e visto che non sono riusciti a liberarsi di lui con le buone (il voto), ci provano con le cattive (lettere anonime e altro).
Per la questione Lega Salvini, non ha peli sulla lingua, si è sentito abbandonato e utilizzato per una sorta di gogna mediatica.
Alla conferenza stampa hanno partecipato l'europarlamentare della Lega Andrea Caroppo e alcuni esponenti del partito di Salvini di Foggia, come Alfonso Fiore oltre alla vice Presidente dell'ente Provincia di Foggia Anna Maria Torelli.

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb graphic